WEDDING PLANNER, lavoriamo alla costruzione dell’impresa

4 min read

2021 eccoci a noi! Sono mancata per troppi mesi da queste pagine, ma per buoni motivi che scoprirete strada facendo negli articoli di gennaio. Inutile nasconderlo, tanto l’ho già dichiarato qualche giorno fa su Instagram, ho deciso che questo sarà l’anno del riscatto! Per far in modo che questo avvenga ho messo in conto che bisognerà sfoderare il doppio delle energie e delle competenze. Quindi mettiamoci subito all’opera car* wedding planner, da oggi lavoriamo alla costruzione della vostra impresa. Prometto di dirvi tutto ciò che conosco e di rimboccarmi le maniche insieme a voi, siete pront*? Spero di sì, visto che faremo una bella full immersion sul come gestire la propria attività, sia questa di una sola persona o di un team.

Un passo dopo l’altro cercherò di accompagnarvi a quella che sarà la stagione wedding più attesa e impegnativa, un due anni in uno, un’esperienza mai vista fin ora. Non voglio argomentare più il perché ci aspetta una stagione così, lasciamo questi discorsi all’ormai cestinato 2020 e guardiamo dritto davanti a noi.

Da dove iniziare a strutturare la vostra impresa

Il nostro percorso prevede innumerevoli tappe che tra instagram e qui sul blog. Vi suggerisco di seguire anche i post di instagram perché avranno molti rimandi e dettagli, mentre qui ci focalizzeremo sui punti chiave. Facciamo un riepilogo per capire da subito le tappe per strutturare la vostra impresa, non badate all’ordine ma ai contenuti

  • Mission aziendale 
  • Spazi e arredo degli uffici
  • Strumenti di comunicazione
  • Mantenersi aggiornati
  • Riunioni efficaci
  • utilizzo dell’e-mail
  • orario di lavoro
  • pausa caffè e pranzo
  • impariamo se e come delegare
  • lavorare da casa
  • errori di interpretazione e convinzioni di un mercato ormai vecchio
  • comunicazioni e relazioni
  • concorrenza
  • squadra di lavoro 

Sono certa che alla fine di questo percorso sarete in grado di rispondere con disinvoltura a queste domande. Inoltre sono felice di dirvi che non sarà un semplice scambio di informazioni, avremo anche fantastiche super ospiti che daranno un contributo a molti argomenti. Non perdetevi le IGstories della prossima settimana perché ve le presenterò una ad una.

Iniziamo dalla mission aziendale

𝒮𝓉𝑒𝓅 𝓃. 𝟣 descrivete 𝒸𝑜𝓈𝒶 𝓈𝒾𝑔𝓃𝒾𝒻𝒾𝒸𝒶 𝒻𝒶𝓇𝑒 𝒾𝓂𝓅𝓇𝑒𝓈𝒶? 𝑒 𝓅𝑒𝓇𝒸𝒽é è 𝒾𝓂𝓅𝑜𝓇𝓉𝒶𝓃𝓉𝑒 𝒶𝓋𝑒𝓇𝑒 𝒷𝑒𝓃 𝒸𝒽𝒾𝒶𝓇𝒶 𝓁𝒶 𝓃𝑜𝓈𝓉𝓇𝒶 𝓂𝒾𝓈𝓈𝒾𝑜𝓃 𝒶𝓏𝒾𝑒𝓃𝒹𝒶𝓁𝑒?

Non voglio esagerare, ma ci vorranno giorni per trovare la risposta a queste due domande. Se per la prima posso aiutarvi per la seconda dovrete fare voi il 99% del lavoro. Oggi non vi darò la risposta, a dire il vero non c’è neppure una risposta unica giusta, preferisco darvi il tempo di pensare. E proprio per questo vi affido subito un compito. Quaderno degli appunti alla mano, iniziate a scrivere quelle che per voi potrebbero essere le risposte a queste due domande sulla base del vostro know-how attuale, di precedenti esperienze se non personali, anche di amici e conoscenti. Non lasciate nulla nella penna, tirate fuori tutti i pensieri. Poi ad ogni step o quando riterrete di avere una nuova o più precisa visione aggiornate la risposta, non scrivete a matita e non cancellate la risposta precedente. Conservarle una sotto l’altra vi permetterà di capire i vostri progressi e chissà magari arriverete anche ad avere già le basi per i testi di presentazione del vostro materiale di comunicazione.

Fare impresa

A me è sempre risultato utile mettere al centro del foglio l’impresa e da lì scrivere tutt’attorno non solo i significati, ma anche gli obiettivi da raggiungere per essere un’impresa. L’elenco sopra potrebbe aiutarvi.

Mission Aziendale

Wikipedia cita come definizione: ” La missione di un’organizzazione o impresa, è il suo scopo ultimo, la giustificazione stessa della sua esistenza, e al tempo stesso ciò che la contraddistingue da tutte le altre”. Per inserirvi nel settore e sapervi presentare nel modo corretto vi sarà utile dare risposta a queste tre domande. Chiedetevi:

  • chi siete?
  • cosa fate?
  • perché lo fate?

Qualcun* di voi forse era già arrivato all’appuntamento di oggi con la risposta pronta visto che le domande erano state anticipate con un post di instagram. Sarei felice di conoscere le vostre risposte o riflessioni, vi va di scriverle nei commenti sotto a questo articolo?

Trovate be my wedding planner anche su instagram

Per finire vi descrivo come si sviluppano i post sul mio canale social preferito, instagram. Vi sarà davvero utile seguirli in abbinamento alla lettura degli articoli. Se non seguite ancora BEMYWP, spero di trovarvi lì dopo aver letto questo articolo. Tutte le pubblicazioni avvengono tra il martedì e il giovedì, eccetto “casi speciali”. Le foto con la scritta 𝙞𝙢𝙥𝙧𝙚𝙨𝙖 𝙥𝙧𝙤𝙢𝙤𝙨𝙨𝙖 indicano un post che necessità la vostra riflessione. Poi ci sono i post con le 𝙛𝙧𝙖𝙨𝙞 𝙢𝙤𝙩𝙞𝙫𝙖𝙯𝙞𝙤𝙣𝙖𝙡𝙞 e 𝙞𝙡 𝙡𝙞𝙗𝙧𝙤 𝙙𝙚𝙡 𝙢𝙚𝙨𝙚, alcuni temi saranno ripresi con un 𝙥𝙤𝙨𝙩 𝙛𝙤𝙘𝙪𝙨 e non mancherà il 𝙥𝙤𝙨𝙩 𝙧𝙚𝙢𝙞𝙣𝙙𝙚𝙧 per ricordarvi che è stato pubblicato l’articolo sul blog.

NEWS!!! A sorpresa, un giorno al mese, qui sul blog, avremo un 𝙤𝙨𝙥𝙞𝙩𝙚 𝙙𝙞 𝙨𝙚𝙩𝙩𝙤𝙧𝙚. che ci racconterà la sua storia e i progetti che possono essere d’aiuto alla vostra crescita.

A presto, Ale

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *