Persone dietro le quinte del mondo wedding

il teatro è l'esempio perfetto per rappresentare le persone dietro le quinte del mondo wedding
5 min read

Persone dietro le quinte del mondo wedding è il titolo che ho dato ad un percorso che iniziato lunedì sui profili sociali FB/IG di #bemywp. In questo articolo ti racconterò più nel dettaglio come e perché ho pensato fosse doveroso “mettere i puntini sulle i” e parlare di ogni professione. Vedremo insieme tutte le persone che lavorano ad un matrimonio, cercherò di trasmetterti la creatività che un wedding planner dovrebbe ricercare in ciascuno di loro, il perché un wedding planner non dovrebbe avere dei fornitori in esclusiva e di quanta responsabilità sia necessaria per curare la regia di ogni matrimonio.

Persone dietro le quinte del mondo wedding

Un percorso di presentazione di tutte le persone che lavorano dietro le quinte del mondo wedding. Perché come è vero che i protagonisti del matrimonio sono gli sposi, non è altrettanto evidente che dietro il loro grande giorno lavora una moltitudine di figure professionali. Il matrimonio non è solo il giorno della celebrazione, il matrimonio per noi del settore sono giorni e mesi di lavoro incessante per arrivare a vedere tutto il nostro operato concretizzarsi e finire in meno di un giorno. Quello è il giorno della verità, se abbiamo lavorato bene sarà un successo, se qualcuno non ha fatto la sua parte sarà il caos, ma comunque vada non sarà replicabile.

Come dico a tutti i miei sposi, nel matrimonio non esiste possibilità di correzione, deve essere “buona la prima”. Per questo motivo la selezione e la creazione del team di fornitori è un elemento a cui dedicare molto impegno. Basta un fornitore non in linea con gli altri a rovinare il lavoro di tutti. Al contrario una squadra di fornitori capaci sarà in grado di realizzare l’inaspettato, il famoso “effetto wow”. Il matrimonio su misura tanto ricercato e desiderato quanto difficile e complesso da ottenere sarà il premio di tutti gli sforzi.

Ogni giorno un fornitore diverso

In ogni post social trovate come e quali sono le persone che dovete cercare e inserire tra le vostre collaborazioni. Non farò nomi, semplicemente indicherò le professioni. Alla base per tutti vale la regola dell’essere dei professionisti nel proprio campo, avere dedizione per il proprio lavoro e quella giusta dose di creatività che permette di realizzare ogni volta un progetto su misura. Le persone che sanno fare il loro lavoro si vedono al primo incontro, ne parlano con la luce negli occhi, sanno vendervi ciò che desiderate e non ciò che gli conviene.

Organizzare un matrimonio è stressante

Molte coppie sottovalutano l’importanza del wedding planner per i preparativi e del wedding coordinator per il grande giorno (nessuno vieta che siano la stessa persona o due differenti) Purtroppo le coppie all’inizio non sanno con quante persone dovranno parlare, prendere decisioni e creare sinergie. Ecco soprattutto le sinergie sono quel impegno che una coppia non dovrebbe prendersi per evitare stress e incomprensioni. Per una coppia avere chi ha già provveduto alla selezione dei fornitori significa aver risparmiato tempo e anche soldi. Non vedranno stravolta la loro routine, trascurato il loro lavoro, le amicizie, il tempo da dedicarsi. Ma non solo, significa avere con loro una persona che si addosserà il carico di tante telefonate, mail, appuntamenti. In parole povere una persona che si stressa al posto loro.

L’importanza della selezione fornitori

Inutile dirvi che è fondamentale che un wedding planner conosca molti fornitori, non semplicemente un fornitore o due per ogni categoria. Bisogna impegnarsi per cercare quello più adatto a soddisfare i desideri di quella coppia in particolare, quello che si adatta meglio allo stile dell’evento e sempre più spesso quello che sa ben adattarsi ai luoghi nuovi e alle situazioni complesse. Di fornitori (io preferisco chiamarli partner) ce ne sono tantissimi, sta nel wedding planner trovare e tenersi strette le valide conoscenze. Magari non si lavorerà con continuità, ma all’occasione quello adatto farà la differenza.

Sempre la stessa squadra di fornitori

Questa è la spiegazione del perché sorrido quando un wedding planner mi dice che ha i suoi fornitori fidati e ha creato una squadra. Quello va bene per chi fa matrimoni a pacchetto, dove si replicano i luoghi, gli allestimenti, gli stili, dove non si lavora sulla coppia. Il risultato sono quei matrimoni che non restano impressi nella memoria degli ospiti. Ammettiamolo per ogni coppia il proprio matrimonio è stato il più bello di tutti. Ma i veri giudici sono gli ospiti e a volte sanno davvero essere critici e puntigliosi, ma anche incredibilmente entusiasti e felici di un buon evento.

La gallery social

Non c’è un ordine per presentare le persone dietro le quinte del mondo wedding. Però sarebbe stato troppo semplice iniziare questo percorso da fotografo, fiorista, catering crew. Voglio davvero portarvi a riflettere su quante persone contribuiscono a realizzare i sogni delle coppie. Così nei primi post avrete notato che le professioni non sono proprio di quelle che più si tende a parlare. Quando mai avete letto nei tag un grazie per calzolaio, barbiere, commessa, gioielliere… Il pensiero di partire da loro mi è nato perché troppo spesso ho visto elogiare i fornitori del grande giorno e raramente quelli che hanno lavorato nei mesi dei preparativi. Chiunque conta, tutti sono importanti per la perfetta riuscita di un evento. Indipendentemente dal fatto che in quel preciso giorno siano presenti oppure no. Con il loro lavoro, impegno, collaborazione e partecipazione, tutti fanno parte dello stesso insieme.

In conclusione

In conclusione con questo percorso vorrei far comprendere che le aziende sono fatte di persone e quando ci rivolgiamo a ciascuno di loro dobbiamo sapere come presentarci e collaborare per la perfetta riuscita del matrimonio. Tante teste da far andare d’accordo, spazi da rispettare, professioni che si sfiorano senza toccarsi o sovrastarsi. Per tutto questo e tanto altro sono la prima a dire che la figura del wedding planner è indispensabile per tenere le redini e gestire la regia di così tanto lavoro, ma questo è un altro articolo. Per ora vi do appuntamento su IG o FB ogni giorno L-V alle 13 con le persone dietro le quinte del mondo wedding.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *