About

Diventare wedding planner e vivere felici…

Diventare wedding planner e vivere felici, più facile a dirsi che a farsi. Se cerchi equilibrio e formazione questo è il luogo giusto. Ti svelerò ogni segreto! Nel mio progetto d’informazione, approfondimento e ispirazione dedicato ad aspiranti, neo e wedding planner già in attività, troverai la risposta a tutte le tue domande, oltre ad un percorso di crescita personale per vivere più felice.

foto della blogger per la sezione about me
alessandra giallombardo blogger di be my wedding planner progetto di informazione

Sono Alessandra Giallombardo, una wedding planner nell’anima. In questo blog scoprirai che sono una pianificatrice seriale, appassionata di arte del ricevere, innamorata dei fiori, ricercatrice di eccellenze e sostenitrice della cultura del cibo. Mi interesso per hobby di home decor, sono attratta dallo stile di vita orientale e dal minimalismo. Ultimo ma non per importanza, non potrei immaginare la mia vita senza la possibilità di viaggiare.

Non faccio la Wedding!

Ciò che forse non sai è che:

  • non sono “nata” come wedding planner
  • ho voluto intensamente diventare wedding planner
  • non mi sono fermata a quello

Oggi nella mia vita professionale non svolgo questo ruolo anche se lavoro nel settore dei matrimoni ma facciamo un passo indietro. Torniamo a quando avevo 30 anni. Nel 2008 (e qui vi vedo tutti a contare quanti anni ho?) dopo quasi 15 anni come agente immobiliare, ho iniziato il mio percorso prima di formazione e poi lavorativo nel mondo dei matrimoni come wedding planner aprendo la mia agenzia Il Salotto degli Eventi sul Lago di Garda. Ho avuto coppie meravigliose e grandi soddisfazioni, ma questa è solo la prima tappa! E non è stato tutto rose e fiori, lo scoprirete seguendo il blog.

Negli anni ci sono state svariate occasioni per approfondire le mie conoscenze e capacità. Fornitori che mi hanno trasmesso le basi per poter parlare del loro lavoro. Ho scritto post e articoli dedicati al settore, tra questi il blog della Wedding Dog Sitter Elisa Guidarelli. Oltre a situazioni di formazione vera e propria: gestione di una nuova location, quasi 4 anni come designer floreale presso Il Fiore all’Occhiello di Alessandro Piacenza e dal 2018 sono la referente del progetto Bibendum Wedding per il catering Bibendum Food Experience di Modena.

Ho capito solo con il passare del tempo che il mio ruolo nel mondo dei matrimoni era più vicino alle aziende che alle coppie. Creare sinergie e collaborazioni motivando e dando supporto ad aziende e wedding planner è diventato così il mio lavoro. Legato a questa scelta lavorativa c’è la mia maggiore consapevolezza dell’importanza della crescita personale, dell’essere organizzati per poter vivere felici.

ancora un po’ di me…

Tra un suggerimento e l’altro ti racconterò anche di me. Inizio subito con il dirti che Lunedì 5 dicembre 2011 mi sono sposata. Sì, in autunno inoltrato e Sì, mi sono fatta aiutare in tutto da colei che poi è diventata una grande amica. Anche se facevo un lavoro da wedding planner ho voluto fare le sposa e, non lo nego, ci sono stati un po’ di imprevisti, ma alla fine è stato uno dei giorni più belli della mia vita. Indimenticabile e irripetibile come ogni sposa sogna che sia.

vita da wedding planner

Negli anni mi è stata rivolta spesso la domanda “come diventare wedding planner?” e ho sempre risposto con tutta la passione che provo per questa professione. Ora ogni domanda troverà la sua risposta con più facilità tramite questo blog. Ho creato uno strumento per dare voce alla professionalità di wedding planner e wedding designer che ho avuto modo di conoscere nel corso degli anni.

Quindi come hai letto il mio progetto non tratta solo di lavoro, desidero condividere con te quanto progettazione, pianificazione e programmazione siano indispensabili per raggiungere l’armonia tra vita personale e lavorativa. Per diventare wedding planner dovrai trasformarti nella persona più pignola del mondo. E fidati quando dico che per seguire le spose avrai bisogno di essere tu stess* organizzat*, consapevole e intenzionale.

#bemywp

Il nome del blog è il mio augurio per te!

“BE MY WEDDING PLANNER” L’affermazione che qualsiasi wedding planner vorrebbe sentirsi dire da una coppia…

Con questo progetto voglio portarti a lavorare con serenità. Essere wedding planner e vivere felici si può e anche senza trascurare nulla. Semplificarti il percorso sarà la mia attività! Se la presentazione ti ha incuriosit* seguimi e fai domande su domande, commenta e partecipa attivamente con i commenti. Sono qui per far sì che tu possa diventare la miglior versione di te stess* e avere una vita da wedding planner indimenticabile!

*M/F

Se oltre a seguire il profilo social BEMYWP desideri seguire il mio profilo social personale, ti lascio qui il link facebook | instagram | linkendin

Se sei alla ricerca di un nuovo fornitore CATERING visita il sito di Bibendum Food Experience Se hai bisogno di informazioni in merito contattami a questa email alessandra.giallo@bibendumgroup.it